Pubblicato il

Rifiuta di farsi identificare: arrestata

RAVENNA – La Polizia di Stato ha proceduto all’arresto di D.S. 22enne nigeriana resasi responsabile dei reati di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Nella serata di ieri gli agenti della Volante del Commissariato di Faenza hanno proceduto al controllo di una cittadina extracomunitaria, in attesa di occasionali clienti sulla pubblica via. La stessa, accortasi dell’intenzione dei poliziotti, inizialmente cercava di allontanarsi per poi fermarsi e, anziché esibire un documento di identificazione, consegnare una copia di un verbale di notifica redatto dalla Questura di Venezia nell’anno 2017.

 

RAGAZZA RISULTATA IRREGOLARE SUL TERRITORIO ITALIANO

In considerazione di ciò la ragazza risultava irregolare sul territorio dello stato ragion per cui gli agenti la invitavano a salire a bordo dell’auto di servizio per essere condotta negli uffici del Commissariato di Faenza. La cittadina straniera si mostrava subito contraria e assolutamente non collaborativa iniziando ad inveire contro gli agenti del Commissariato, buttandosi poi a terra ripetutamente. A nulla valevano i tentativi dei due poliziotti di riportarla alla calma; dopo l’ennesimo tentativo di farla alzare da terra, anche per la sua incolumità poiché si lasciava cadere violentemente, la donna iniziava a gridare e a scalciare all’indirizzo di entrambi gli operatori di polizia.  (Agg.29/8 ore 18,57)

 

REAGISCE DURANTE IL CONTROLLO E GRAFFIA UN AGENTE

La donna afferrava poi per le braccia uno dei due agenti, provocandogli lesioni da graffio ad entrambi gli avambracci per le quali doveva ricorrere alle cure del Pronto Soccorso di Faenza. Per tali motivi i due agenti si vedevano costretti a procedere all’arresto della cittadina straniera per reati di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. La ragazza, dopo le formalità di legge, è stata ristretta nelle camere di sicurezza del Commissariato di Faenza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.  (Agg.29/8 ore 19,00)

ULTIME NEWS