Pubblicato il

Dopo Genova, in corso il censimento dei ponti

Dopo Genova, in corso il censimento dei ponti

Tecnici al lavoro in questi giorni per visionare le strutture che si trovano sul territorio comunale. A giorni una relazione da inviare al Sindaco e all'Anci  

CIVITAVECCHIA – Tecnici comunali al lavoro, in questi giorni, per una prima ricognizione dei ponti situati su territorio comunale. Un lavoro che porterà, una volta concluse le operazioni, a stilare una relazione da trasmettere al Sindaco.

“Questa ricognizione si sta effettuando sull’impulso dei noti fatti di Genova e su specifica richiesta del Ministero delle Infrastrutture – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Ceccarelli – che ha chiesto a tutti i Comuni italiani una verifica dello stato di fatto delle varie infrastrutture. I ponti che i tecnici dell’ufficio stanno visionando sono quelli di competenza comunale ma ci interfacceremo a breve anche con gli altri enti o società che hanno in concessione le infrastrutture su territorio cittadino per fugare qualsiasi dubbio circa la completezza dell’intervento di verifica. La relazione, una volta ultimata, sarà trasmessa ad Anci (Associazione nazionale comuni italiani) che sta tenendo le relazioni con gli organi superiori e farà parte del censimento generale condotto a livello statale”. 

ULTIME NEWS