Pubblicato il

Presunti disservizi, blitz dell’assessore Anselmi al cimitero

Presunti disservizi, blitz dell’assessore Anselmi al cimitero

Fiumicino. "Ho trovato tutto in regola"

FIUMICINO – “In queste settimane abbiamo ricevuto diverse segnalazioni su probabili disservizi nei cimiteri comunali. Per questo sono andata personalmente a verificare la situazione al cimitero di via Portuense, con una visita a sorpresa”. Lo dichiara Anna Maria Anselmi, assessore ai Servizi cimiteriali del Comune di Fiumicino.(agg. 07/09 ore 9.22) segue

IL BLITZ. “Ho potuto constatare con i miei occhi che il cimitero è tenuto in ottime condizioni – continua Anselmi alla fine del sopralluogo di questa mattina -. Innanzitutto le vie interne sono molto pulite e sono presenti i secchi per la raccolta differenziata. Ho parlato con il custode e insieme siamo andati a vedere la situazione del bagno.
Anche i bagni sono perfettamente puliti. E’ vero che non c’è la carta igienica, ma è altrettanto vero che il custode ha un rotolo di carta comunemente detta “scottex” che fornisce agli utenti che ne facciano richiesta. In ogni caso, faremo richiesta all’economato di una fornitura di carta igienica”. (agg. 07/09 ore 10)

L’ORARIO DI APERTURA E CHIUSURA. “Un’altra polemica dei giorni scorsi ha riguardato l’orario di apertura e chiusura, oltre che l’ordinanza che impone il divieto di ingresso a partire da un’ora prima della chiusura – prosegue l’assessore -. Questa regola è stabilita dal regolamento e violazioni che sono state fatte precedentemente hanno provocato incidenti spiacevoli e alcune persone sono rimaste chiuse dentro il cimitero perché entrate troppo tardi. Da qui la richiesta di applicare il regolamento in maniera più precisa e puntuale”. (agg. 07/09 ore 10.30)

ULTIME NEWS