Pubblicato il

Esplosione in una villetta a Santa Marinella: un morto

Esplosione in una villetta a Santa Marinella: un morto

La tragedia nella notte a via dei Gladioli. Estratto il corpo carbonizzato di Ermanno Raffi di 63 anni. Vigili del fuoco al lavoro VIDEO

SANTA MARINELLA – Esplosione nella notte in una villetta a schiera in via dei Gladioli a Santa Marinella. Ermanno Raffi di 63 anni ha perso la vita. Sul posto immediato l’intervento dei Vigili del fuoco. L’esplosione sarebbe stata causata da una bombola di gas gpl che avrebbe comportato il crollo dell’intero edificio e di parti di quelli adiacenti. Il corpo carbonizzato dell’uomo è stato estratto dalle macerie. Cinque appartamenti sono stati dichiarati inagibili; ferito l’inquilino della villetta adiacente, salvo per miracolo.(Agg. 06/09 ore 7.16) segue

I FATTI. L’esplosione è stata sentita nell’arco di oltre 500 metri. I Vigili del fuoco hanno estinto le fiamme sviluppatesi a seguito dell’esplosione e impedito alle stesse di propagarsi agli appartamenti adiacenti.

La casa è stata posta sotto sequestro dall’autorità competente; è rimasta danneggiata sia dalle fiamme sia  dall’esplosione che ha causato il crollo di alcune tramezzature. L’evento ha seriamente danneggiato in particolare uno degli appartamenti adiacenti al civico 19. A scopo precauzionale è stato interdetto l’utilizzo anche degli appartamenti sottostanti (al civico 20 e 19).(agg. 06/09 ore 8)

I SOCCORSI. Sul posto, in ausilio ai Vigili del fuoco di Civitavecchia, anche quelli di Cerveteri, il Capo Turno Provinciale, un automezzo adibito al trasporto degli autoprotettori e un funzionario di servizio, oltre che i medici del 118, inCarabinieri e la Polizia mortuaria. (agg. 06/09 ore 8.30)

VIDEO

ULTIME NEWS