Pubblicato il

Moscherini: «Mi candiderò solo se mi vorrà la gente»

TARQUINIA – «Cosa avverrà con le dimissioni del sindaco Mencarini ce lo chiarirà la Prefettura. Inutile al momento aprire una gara a chi si candida a sindaco. Voglio però chiarire esplicitamente che io mi candiderò a sindaco di Tarquinia solo se sostenuto dalla gente. Non vengo a Tarquinia a gareggiare a sindaco se non sono gradito alla gente». Lo ha detto questa mattina il consigliere comunale Gianni Moscherini a margine della conferenza stampa indetta per riprendere il discorso sulla questione San Giorgio, e non solo. Moscherini ha ribadito a chiare note il pieno sostegno all’iter avviato dall’amministrazione Mencarini e finalizzato all’applicazione della 28/80, ringraziando più volte il sindaco per la delibera di giunta adottata a gennaio. (agg. 05/09 ore 21.12) segue

IL COMMENTO ALLE AFFERMAZIONI DEL SEGRETARIO DEL PD. Moscherini si è anche intrattenuto a commentare le affermazioni del segretario del Pd Armando Palmini. «Vergognose le dichiarazioni del segretario del Partito democratico quando dice che questa maggioranza fa rimpiangere l’amministrazione Mazzola. – ha detto Moscherini – Ci vuole coraggio per dire una cosa del genere. Allora ci spieghino perché Mazzola non è stato eletto consigliere comunale. Nessuno sente il bisogno del ritorno di questi personaggi che in tanti anni non sono riusciti a risolvere i problemi di Tarquinia». (agg. 05/09 ore 21.40)

“SOSTERRO’ IL CANDIDATO CHE VORRA’ LA GENTE”. «Anzi – ha aggiunto Moscherini –  le dimissioni di questo sindaco hanno di fatto bloccato cose che dovevano essere aggiustate. Ranucci è infatti ancora gestore delle palestre di Tarquinia. Vogliamo parlare dell’altro regalo che ci ha messo sul piatto Mazzola: la Sat?  Verifichiamo se è vero che non si riesce a chiudere il rimborso di esproprio perché non si chiude il capitolo e il chiarimento tra il Comune e la società.  Certe eredità non possono farci rimpiangere 10 anni di amministrazione Mazzola. Se non sarò io il candidato sindaco, sosterrò il candidato che vorrà la gente». (agg. 05/09 ore 22)

ULTIME NEWS