Pubblicato il

Depuratore Ostilia: affidata la gestione dell’impianto fino a dicembre

Depuratore Ostilia: affidata la gestione dell’impianto fino a dicembre

Con una determina dirigenziale nelle more della definizione del passaggio ad Acea Ato2 in corso di svolgimento. Si procede così alla manutenzione ordinaria dopo l’intervento di ripristino  

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Con determina dirigenziale si affida il servizio gestione dell’impianto di depurazione dei reflui in località Campo di Mare, di proprietà Ostilia, per i mesi da agosto a dicembre 2018, alla Ditta Ing. G. Lupi Srl , per un importo complessivo di circa 40mila euro Iva esclusa,  nelle more della definizione del definitivo passaggio dello stesso ad ACEA Ato2,  con la quale le procedure sono già state avviate e sono in corso di svolgimento. (agg. 11/09 ore 10) segue

LE OPERE IN DANNO ALLA OSTILIA. Come è noto dopo le inottemperanze di Ostilia all’ordinanza sindacale di gennaio di quest’anno,  e successiva diffida con espressa avvertenza che in difetto di adempimento si sarebbe provveduto ad eseguire direttamente in danno le opere e gli interventi necessari, si è proceduto a far eseguire in danno alla società proprietaria, per l’effetto dell’occupazione dell’area ai sensi dell’ordinanza di febbraio scorso  le forniture di parti ed apparati nonché tutte le attività propedeutiche alle stesse, onde consentire le attività necessarie alla messa in esercizio dell’impianto. (Agg. 11/09 ore 10.30)

L’AFFIDAMENTO DIRETTO. Ultimate tutte le attività che hanno reso l’impianto nuovamente idoneo al funzionamento, si è reso necessario procedere all’avvio delle attività di conduzione e manutenzione ordinaria dell’impianto, pena il deterioramento delle stesse e conseguenti aggravi di spesa per l’Ente, che viene ormai sistematicamente chiamato ad intervenire in luogo della proprietà inadempiente. Vista l’urgenza si è proceduto all’affidamento in forma diretta in virtù anche della perfetta conoscenza da parte della ditta degli apparati da essa installati e revisionati e dell’impianto tutto. (agg. 11/09 ore 11)

ULTIME NEWS