Pubblicato il

Trasporta carne alla temperatura sbagliata: sanzionato dalla Polizia

AOSTA – Nell’ambito di servizi ordinari al controllo del traffico commerciale in ingresso nel territorio nazionale, la Polizia Stradale della Valle d’Aosta (Sottosezione di Courmayeur) ha verbalizzato nei giorni scorsi un autoarticolato belga che trasportava un carico di carne fresca macellata in transito al Traforo del Monte Bianco. Il carico, infatti, costituito prevalentemente da mezzene di agnello, avrebbe dovuto essere trasportato a una temperatura di – 18 C° ma una evidente colata di sangue dal portellone posteriore del convoglio ha attirato l’attenzione degli agenti che hanno chiesto di verificare la cella frigo.

 

VERIFICHE ESEGUITE IN COLLABORAZIONE CON LA ASL

Le successive verifiche compiute di concerto con personale del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale della locale ASL hanno consentito di accertare ufficialmente la temperatura di trasporto che si attestava di + 1,6 C°. L’intero carico veniva pertanto posto sotto i sigilli per essere successivamente distrutto una volta giunto a destino.  (Agg.13/9 ore 19,17)

MULTA PER UN TOTALE DI 3.500 EURO

Nella circostanza al conducente D.S., cittadino belga di 51 anni, venivano contestate anche violazioni alla normativa sui tempi di guida per un totale complessivo di più di € 3.500,00. Come di consueto la Polizia Stradale fornisce informazioni dettagliate sulla normativa vigente in tema di circolazione stradale al numero 0165.279.300. (Agg.13/9 ore 19,22)

ULTIME NEWS