Pubblicato il

Borgo San Martino: illuminazione pubblica in stato di pericolosità

Borgo San Martino:  illuminazione pubblica in stato di pericolosità

Ulteriore segnalazione di Luigino Bucchi  

CERVETERI – Luigino Bucchi, presidente del CDZ di Borgo San Martino con ironia e rassegnazione evidenzia con un post su Facebook, la situazione attuale dell’impianto di pubblica illuminazione nel Borgo: «Alle segnalazioni di pericolo: rifacimento dell’impianto elettrico e sostituzione dei lampioni ormai obsoleti e pericolanti (la foto parla da sola), è stato più volte risposto dal Sindaco e relativo seguito, che la soluzione del problema con la realizzazione dell’opera è stata programmata nel piano triennale delle opere pubbliche». (agg. 19/09 ore 10.11) segue

“DA ANNI IN ATTESA DELL’INTERVENTO”. «Peccato però che di tre anni in tre anni di tempo ne è passato parecchio e le frazioni anziché progredire segnano il passo. Grazie Sindaco. Grazie amministrazione, finché c’è vita c’è speranza. Lampioni permettendo».(agg. 19/09 ore 10.30)

“AMMINISTRATORI PRESENTI SOLO IN TEMPI DI ELEZIONI”. Un altro cittadino commenta così: «Mi scappa una domanda: Ma da quando in qua, il sindaco di Cerveteri e relativa amministrazione qualunque essi siano stati si sono mai adoperati per fare qualsivoglia miglioria nella nostra frazione di Borgo San Martino? Si vedono solo quando ci sono le elezioni comunali». (agg. 19/09 ore 10.50)

ULTIME NEWS