Pubblicato il

Rovigo, intervento presso un’autofficina per un’esplosione causata dalla fuoriuscita di gas da una bombola

ROVIGO – Nella mattinata di ieri, presso l’autofficina “Campion” sita in via Anita Garibaldi 8 a Rovigo, avveniva un’esplosione causata dalla fuoriuscita di gas da una bombola, per la quale, 2 persone, dipendenti della stessa autofficina, rimanevano ustionati in varie parti del corpo, rendendosi necessario il loro ricovero presso gli ospedali di Padova e Verona.

 

SUL POSTO ANCHE I VIGILI DEL FUOCO E ALTRI OPERATORI DEL SOCCORSO

Sul posto, oltre i sanitari del SUEM per l’emergenza sanitaria, i Vigili del Fuoco ed il personale SPISAL di Rovigo per gli accertamenti di competenza, intervenivano gli agenti della Squadra Volante di questa Questura e, per i rilievi tecnico-scientifici necessari a ricostruire l’esatta dinamica dell’evento, gli agenti del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica e quelli del Gabinetto Interprovinciale di Padova.  (Agg.18/9 ore 18,51)

RILIEVI EFFETTUATI CON SOFISTICATE ATTREZZATURE DI POLIZIA SCIENTIFICA

Quest’ultimi, sono intervenuti con il Fullback, il nuovo pick-up della Polizia Scientifica, recentemente presentato, dotato di tutta la strumentazione necessaria per i rilievi biologici, chimici, fisici e dattiloscopici. (Agg.18/9 ore 18,57)

ULTIME NEWS