Pubblicato il

Incidente a via Isonzo: gravi le condizioni del centauro

Incidente a via Isonzo: gravi le condizioni del centauro

Il 26enne sabato sera ha perso il controllo della moto schiantandosi contro un'auto. Sul posto ambulanza e carabinieri  

CIVITAVECCHIA – Sono gravi le condizioni del 26enne civitavecchiese che, sabato sera attorno alle 20.15, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della moto, a bordo della quale stava percorrendo via Isonzo direzione mercato, schiantandosi contro un’auto in sosta. (agg. 17/09 ore 11.27) segue

LE TESTIMONIANZE. Secondo alcune testimonianze pare che il giovane si sia accorto che il veicolo in sosta si stesse immettendo in strada e che, nel tentativo di schivarla, abbia poi perso il controllo del mezzo finendo proprio contro la macchina. (agg. 17/09 ore 12)

I SOCCORSI. Il centauro immediatamente soccorso, è stato prima trasportato al pronto soccorso del San Paolo dove i medici hanno cercato di stabilizzarlo per poi operarlo d’urgenza; le sue condizioni sono apparse però subito gravissime, tanto da rendere necessario il trasferimento presso il policlinico Gemelli di Roma dove si trova tutt’ora ricoverato in terapia intensiva. 

Sul posto si sono portati i carabinieri della vicina stazione di via Antonio da Sangallo e quelli del Radiomobile, per i rilievi del caso e per cercare di chiarire le cause dell’incidente. (agg. 17/09 ore 12.30)

ULTIME NEWS