Pubblicato il

Ladispoli, oltre 70 veicoli e 100 persone controllate

Ladispoli, oltre 70 veicoli e 100 persone controllate

Posti di blocco ieri in tutta la città in un'operazione congiunta di Polizia di Stato e Polizia locale

LADISPOLI – Settanta veicoli e oltre 100 persone controllate. E’ questo il bilancio (per quanto riguarda la Polizia locale) del maxi controllo di ieri a Ladispoli. Pattuglie della Polizia di Stato e della Polizia locale già dal primo pomeriggio hanno presidiato il territorio con diversi posti di blocco. Operazione che non è passata inosservata ai tanti cittadini che hanno notato un grande schieramento di forze dell’ordine nei punti nevralgici della città: dall’ingresso nord fino ad arrivare al centro cittadino. Sono stati fermati automobilisti, motociclisti e anche conducenti di furgoni. Controlli anche sei esercizi pubblici, 4 Compro Oro e diverse sale slot. E non è escluso che i posti di blocco possano ripetersi anche nei prossimi giorni. (agg. 19/09 ore 12.28) segue

IL BILANCIO COMPLESSIVO DELL’OPERAZIONE. E ai dati della Polizia locale vanno aggiunti anche quelli dell’attività di controllo svolta dagli agenti del Commissariato di Civitavecchia. In totale, dunque, i controlli hanno riguardato 248 persone e 2412 veicoli con 15 verbali elevati. Ritirato anche un libretto di circolazione. Durante i controlli alle attività commerciali, gli agenti di Polizia hanno anche proceduto all’identificazione di numerose persone, tra avventori, gestori e dipendenti. E’ stata inoltre accertata una violazione alle prescrizioni relative alla licenza comunale per l’esercizio di sala giochi e per tale motivo, quest’ultima, verrà sanzionata a norma di Legge. Infine, è stato effettuato un controllo a tappeto al fine di verificare la posizione di alcuni soggetti sottoposti alle Misure di Prevenzione. (agg. 19/09 ore 13.30)

IL RINGRAZIAMENTO DEL SINDACO GRANDO ALLE FORZE DELL’ORDINE. Intanto ad intervenire sul grande dispiegamento di forze sul territorio è stato il sindaco Alessandro Grando: «Molti cittadini hanno notato una massiccia presenza in strada della Polizia di Stato e della Polizia locale, attive con numerosi posti di blocco in tutta Ladispoli, in un’azione congiunta di pattugliamento. A nome di tutta la città – ha detto il primo cittadino – ringrazio il dirigente del Commissariato di Civitavecchia, il dottor Nicola Regna, e tutti i suoi agenti per aver dedicato, e non solo oggi, una particolare attenzione al nostro territorio. Rivolgo inoltre un sentito ringraziamento – ha proseguito Grando – a tutti gli agenti della Polizia locale guidata dal Comandante Blasi che, nonostante le croniche difficoltà di organico, stanno lavorando incessantemente per garantire il miglior servizio alla cittadinanza. Quello della sicurezza è un tema molto sentito in questo momento e l’amministrazione comunale continuerà a collaborare con tutte le forze dell’ordine per tutelare la sicurezza dei cittadini di Ladispoli». (agg. 19/09 ore 14)

ULTIME NEWS