Pubblicato il

Scontro sull’Aurelia: muore centauro

Scontro sull’Aurelia: muore centauro

SANTA MARINELLA – Incidente mortale nel pomeriggio sulla Via Aurelia all’altezza del supermercato Elite. A perdere la vita, è stato Roberto Gasparri, 44 anni, un artigiano locale abitante in località Quartaccia.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, mentre percorreva la Statale in direzione Roma con la sua motocicletta Yamaha, lungo il rettilineo che porta dal centro cittadino alla periferia, è venuto a contatto con un furgone che procedeva nello stesso senso di marcia. In base alle testimonianze, sembra che il 44enne abbia cercato di sorpassare il mezzo pesante avendo la visuale libera. Nei pressi del supermercato Elite, però, l’autista del furgone ha svoltato a sinistra, immettendosi in una stradina che confina con l’esercizio commerciale.

L’impatto è stato violentissimo, con il centauro che è stato colpito dallo specchietto retrovisore del furgone ed è stramazzato a terra. Purtroppo, nonostante l’intervento dei sanitari, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. L’uomo è deceduto sul colpo e il medico sopraggiunto sul posto non ha potuto far altro che constatare la morte immediata del ragazzo.

La salma, dopo l’intervento del Magistrato, è stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale di Roma a disposizione dell’autorità giudiziaria. Roberto Gasparri era  molto conosciuto in città, soprattutto nel Rione Quartaccia dove era nato 44 anni fa e dove la sua famiglia risiede da tantissimi anni.

ULTIME NEWS