Pubblicato il

No al biogas a Tarquinia, Silvia Blasi (M5S): "Orgogliosa di aver combattuto questa battaglia"

No al biogas a Tarquinia, Silvia Blasi (M5S): "Orgogliosa di aver combattuto questa battaglia"

TARQUINIA – Soddisfatta del no della Regione Lazio all’impianto a biogas proposto dal Consorzio Pellicano, la consigliera regionale del Movimento Cinque stelle Silvia Blasi. 

“Apprendo con soddisfazione dell’esito negativo della procedura autorizzativa per l’ampliamento dell’impianto esistente per il compostaggio di rifiuti organici, con realizzazione di un sistema anaerobico con produzione di biogas, nel comune di Tarquinia, loc. Olivastro (VT), Proponente Consorzio Pellicano. Una notizia importante per i tanti residenti dell’Olivastro e per la cittadinanza di Tarquinia – commenta la grillina –  perchè si scongiura l’apertura di un nuovo impianto di trattamento rifiuti nel nostro comune già gravemente impattato da importanti fonti di inquinamento atmosferico come la centrale TVN di Civitavecchia e il traffico portuale. Impianto progettato, tra l’altro, in una zona dove esistono produzioni agricole di qualità. Orgogliosa di avere combattuto da subito questa battaglia per il territorio, l’ambiente e la salute”.

ULTIME NEWS