Pubblicato il

Calamatta, dopo gli incendi nessun danno strutturale

Perrone (M5S): “Ora si procederà con la bonifica”

Perrone (M5S): “Ora si procederà con la bonifica”

CIVITAVECCHIA – «È con estrema soddisfazione che posso affermare che il collaudo delle strutture della scuola secondaria Calamatta è risultato positivo». Parola dell’assessore all’Edilizia scolastica Gioia Perrone che prosegue: «Questo vuol dire che il primo dei due incendi dolosi avvenuti a gennaio 2017 (ossia quello più grave nella sua entità) non ha generato danni strutturali alla scuola e questo – rassicura Perrone – ci permetterà di partire a breve con le attività propedeutiche al ripristino della stessa».

Il prossimo passo sarà la bonifica della scuola e «una volta finiti questi specifici lavori, potremo – conclude Perrone – restituire l’utilizzo della palestra scolastica agli alunni e al corpo docente». Attualmente gli alunni della scuola Calamatta stanno svolgendo regolarmente l’attività didattica presso l’edificio della scuola Don Milani.

ULTIME NEWS