Pubblicato il

Petrelli saluta il centrosinistra e corre da solo

Vittorio Petrelli torna in pista per le elezioni amministrative. Nonostante le sirene del centrosinistra chiamino forte l’ex candidato sindaco, l’ex esponente dell’Italia dei Valori tiene la barra a dritta verso una nuova scesa in campo solitaria.
«Io ho portato avanti una battaglia politica che ancora è in corso. Stiamo parlando naturalmente degli usi civici – ha spiegato Petrelli -. Non posso condividere un percorso con coloro che non hanno seguito la mia stessa direzione. E’ stato creato un problema ad oltre 5000 cittadini».
Insomma l’atteggiamento del centrosinistra e del governatore del Lazio Zingaretti sul tema degli usi civici è alla base del dissenso di Petrelli ad una nuova Unione.
«Come sempre sarò dalla parte dei cittadini – ha continuato Petrelli che nel 2014 non riuscì ad entrare in consiglio comunale nonostante un ottimo  risultato personale come candidato sindaco sfiorando il 10% -. Dobbiamo risolvere i problemi alla gente e non crearne altri rispetto a quelli che già hanno».
Petrelli che è stato molto vicino all’entrata nel Movimento Cinque Stelle negli anni passati potrebbe essere quindi l’outsider rispetto ai candidati di partito che si stanno delineando in queste settimane.
 

ULTIME NEWS