Pubblicato il

Torino, occulta whisky ma scatta l’allarme antitaccheggio

TORINO – Si è recato alle casse di un supermercato in corso Telesio pagando due bibite ed una confezione di uova, ma era stato notato mentre nascondeva due bottiglie di whisky nella borsa che portava a tracolla ed un’altra all’interno dei pantaloni. 

 

NON RIESCE AD ELUDERE I SENSORI

Incauto, pensava di aver compiuto un buon lavoro, cercando di eludere i controlli antitaccheggio utilizzando una borsa foderata di pellicola di alluminio; ma gli allarmi sonori sono scattati una volta superate le casse e l’uomo è stato fermato. (Agg.29/9 ore 21,42)

 

L’ARRESTATO È STATO ANCHE DENUNCIATO PER DETENZIONE DI STUPEFACENTE E RICETTAZIONE

Gli agenti del Commissariato “San Donato” sono giunti immediatamente sul posto e hanno controllato il cittadino marocchino di 32 anni. L’uomo nascondeva negli slip anche due frammenti di hashish ed è stato trovato in possesso di una tessera sanitaria intestata ad un’altra persona. Il trentaduenne, pertanto, oltre ad essere arrestato per tentato furto, è stato  anche denunciato per detenzione di stupefacente e ricettazione. (Agg.29/9 ore 21,50)

ULTIME NEWS