Pubblicato il

Conferenza dei servizi con i cinquanta delegati nominati da Tidei

Il sindaco ha illustrato  i settori di competenza di ciascuno

Il sindaco ha illustrato  i settori di competenza di ciascuno

SANTA MARINELLA – Non si ferma l’attività amministrativa della maggioranza di governo che, tra iniziative ambientali e incontri tra i delegati, tenta di dare una svolta alla politica cittadina. Ieri l’altro la pulizia straordinaria a Santa Severa che ha potuto contare dell’ausilio del Sindaco, della Giunta comunale, dei consiglieri, della Gesam, della Multiservizi e soprattutto del volontariato dove i cittadini, le associazioni, i volontari della Protezione Civile e le Guardie Zoofile ambientali, si sono schierati al fianco dell’amministrazione mostrando senso civico e amore per Santa Marinella, in barba ai tanti incivili che continuano a lasciare in strada spazzatura, materiale di risulta e sfalci del verde. (agg. 30/09 ore 7.22) segue

L’INCONTRO CON I DELEGATI. Ieri, presso la sala convegni dell’istituto Ancelle della Visitazione, il Sindaco Tidei ha incontrato tutti i delegati, circa cinquanta, per una prima conferenza dei servizi, dove sono stati illustrati i settori di competenza di ciascun delegato con l’impegno di ritrovarsi nuovamente tra quindici giorni. “Lo stato economico e finanziario dell’Ente – dice Tidei – non ci consente, per il momento, di assumere alcun impegno di spesa. Se vogliamo dare un segnale di cambiamento a questa città, fondamentale sarà l’impegno dei cittadini, del mondo del volontariato e dei delegati che dovranno essere di supporto all’amministrazione comunale per affrontare tutte le criticità di questo Comune. Se il buongiorno si vede dal mattino, la presenza di oggi, così numerosa e soprattutto in un giorno che per molti non è lavorativo, mi riempie di gioia, rafforzando la mia convinzione che, l’impegno civile e volontario di ogni delegato ci consentirà di sensibilizzare l’intera cittadinanza nonché di trattare tutte quelle tematiche che probabilmente sarebbero state ignorate”. (agg. 30/09 ore 8)

IL COMMENTO DI TIDEI. “La delega non è una medaglia da apporre sul petto – conclude Tidei – bensì un patto con la città ed i nostri cittadini che da troppo tempo aspettano risposte. Infatti, a pochi giorni dall’apertura dell’anno scolastico, dopo aver notato con mio disappunto la pericolosità del soffitto dell’ingresso principale della scuola, posso dire con soddisfazione che gli operai del Comune hanno riparato prontamente il soffitto dopo anni di incuria e questo grazie agli operai e al delegato Benci”. (agg. 30/09 ore 8.30)

ULTIME NEWS