Pubblicato il

Personale militare in Ausiliaria per rinforzare gli uffici pubblici

Personale militare in Ausiliaria per rinforzare gli uffici pubblici

La mozione presentata dal Movimento 5 Stelle  

LADISPOLI – Utilizzare personale militare in ausiliaria del Ministero della Difesa per sopperire alla carenza cronica di personale all’interno degli uffici pubblici comunali. E’ la proposta fatta dal Movimento 5 Stelle all’amministrazione comunale durante l’ultimo consiglio comunale. 
Spesso è infatti emerso come gli uffici pubblici di palazzo Falcone siano sotto organico a causa del blocco del turn over e dei pensionamenti che inesorabilmente lasciano dei posti vuoti, difficili da rimpiazzare. (agg. 30/09 ore 9.20) segue

LA MOZIONE. E così, per il Movimento 5 Stelle, il Comune potrebbe attingere dall’elenco pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n.41 del 14 settembre 2018, del personale militare collocato in ausiliaria, «professionalmente qualificato e pronto a dare il proprio contributo ai Comuni, alle Regioni e alla Pubblica amministrazione nel suo complesso. Oggi è finalmente possibile sia a livello locale che nazionale – si legge nella mozione – attingere a costo zero, al personale militare in ausiliaria del Ministero della Difesa. Un comune che ha necessità di un ingegnere specializzato, di un medico, di un biologo, di un informatico? Ebbene, da oggi il Sindaco o un suo delegato potranno contattare direttamente la Direzione del personale militare e chiedere se, nelle Forze Armate, ci siano professionisti in ausiliaria residenti presso il Comune stesso da destinare a supporto dell’amministrazione per i 5 anni previsti». (agg. 30/09 ore 10)

APPROVAZIONE ALL’UNANIMITA’. Si tratta ovviamente di un «periodo transitorio durante il quale il militare, cessato il rapporto permanente di impiego e in alternativa al congedo in riserva, può essere richiamato dalla Pubblica amministrazione della sua Provincia di residenza per un periodo di cinque anni». 
Una mozione, quella dei 5 Stelle che ha trovato l’accordo di tutto il consiglio comunale con l’assessore al Personale Amelia Mollica Graziano che ha fatto sapere come «il capo del personale sia stato già investito di questo incarico. Si apre per il Comune la possibilità di far venire qui, grandi professionisti». (agg. 30/09 ore 10.30)

ULTIME NEWS