Pubblicato il

All’asta i mezzi del Comune che non sono più utilizzati

L’amministrazione comunale mette in vendita beni per portare soldi al fondo cassa

L’amministrazione comunale mette in vendita beni per portare soldi al fondo cassa

SANTA MARINELLA – Con una situazione finanziaria particolarmente difficile da gestire, l’amministrazione comunale mette in vendita tutti quei beni che possono portare soldi al fondo cassa, che attualmente è deficitario. Ecco allora che l’attuale giunta punta a trovare qualche fondo mettendo all’asta alcuni mezzi comunali che non sono più utilizzati. (Agg. 04/10 ore 6) segue

VEICOLI IN VENDITA. Infatti, fanno sapere dagli uffici, che i veicoli saranno posti in vendita nello stato di fatto e di conservazione in cui si trovano al momento dello svolgimento della gara, esonerando il Comune da qualsiasi responsabilità per vizi apparenti. Sarà possibile portare a casa una Panda partendo da una base d’asta di 75 euro, un Ape Piaggio diesel con 50 euro, un Fiat Ducato con 75 euro, e una pala meccanica partendo dalla base di 2.500 euro. Gli interessati, potranno visionare i mezzi che sono conservati nell’autoparco comunale, facendo debita richiesta. Possono partecipare all’asta tutti quei cittadini che siano in possesso dei requisiti richiesti e cioè non essere interdetto o fallito, non avere condanne a proprio carico che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare con la pubblica amministrazione, non essere insolvente nei confronti del Comune di Santa Marinella di somme di denaro dovute per tributi, canoni, affitti o indennità. (agg. 04/10 ore 6.30) 

I TERMINI. Le buste contenenti l’offerta, dovranno pervenire al Comune mediante raccomandata all’ufficio del protocollo entro le ore 12 del 18 ottobre. Il 19 ottobre si procederà all’apertura delle offerte.  (agg. 04/10 ore 7)

ULTIME NEWS