Pubblicato il

Innocuo e non velenoso il serpente recuperato dalle guardie ecozoofile

Innocuo e non velenoso il serpente  recuperato dalle guardie ecozoofile

I volontari rassicurano la cittadinanza  

CERVETERI – Nessun pericolo per i cittadini, nessuna emergenza e attenzione. L’esemplare catturato e rimesso in libertà domenica scorsa dalle Guardie Ecozoofile di Fareambiente è un biacco giovane (Hierophis viridiflavus), una specie assolutamente innocua e non velenosa. «Anche il biacco può mordere ma i suoi effetti sono molto diversi – scrivono i volontari sulla loro pagina Facebook – È abbastanza mordace quando manipolato o in generale disturbato o spaventato. Il morso di un esemplare adulto può essere mediamente doloroso, ma generalmente quella di un esemplare giovane molto meno. Se l’esemplare è molto piccolo è al limite della percezione, molto agile e veloce, si ciba di piccoli rettili, ma anche di uova, nidiacei e piccoli mammiferi».

ULTIME NEWS