Pubblicato il

"Poesie apocalittiche europiche": Paolo Giardi presenta la sua nuova opera

"Poesie apocalittiche europiche": Paolo Giardi presenta la sua nuova opera

CIVITAVECCHIA – Si intitola “Poesie apocalittiche eutopiche” ed è la nuova opera del medico Paolo Giardi. La sua nona silloge poetica sarà presentata domani, sabato 13 ottobre, alla sala “Giovanni Paolo II” della Cattedrale di Civitavecchia. Il libro, edito dalla Porspettivaeditrice, rappresenta un tentativo letterario di parafrasare “con un idioletto apocalittico eutopico in prosimetro – spiega l’autore – l’Apocalisse di San Giovanni, apostolo, evangelista e profeta neotestamentario. Sul linguaggio apocalittico le varie scuole poetologiche si sono scontrate alla ricerca di una base comune da cui partire anche per decifrare la parola giovannea. Il racconto neotestamentario apocalittico verte sul vero messaggio “rivelato” a San Giovanni dallo stesso Gesù, tramite un Angelo che trasvola dal trono di Dio Padre, sospinto ed impregnato dal respiro dello Spirito Santo”. 

Un modo nuovo, originale ed interessante, quindi, per affrontare un tema studiato da anni e anni. L’appuntamento è per le 16 alla sala Giovanni Paolo II di via Gugliemotti 12. 

ULTIME NEWS