Pubblicato il

Si aggiravano per san Martino in Colle con arnesi da scasso

PERUGIA – I poliziotti della Volante, a seguito di segnalazione di persone sospette pervenuta al 113, sono intervenuti a tarda sera in zona San Martino in Colle.Sul posto gli agenti hanno contattato il richiedente il quale ha riferito loro che, poco prima, aveva notato un’autovettura con due persone a bordo aggirarsi con fare sospetto in una zona residenziale di quella località.

 

INDIVIDUATA L’AUTO SOSPETTA

I poliziotti hanno pertanto iniziato a perlustrare la zona ed hanno individuato l’auto sospetta con due uomini a bordo.   Sottoposti a controllo ed identificati per un 35enne ed un 39enne italiani residenti a Perugia, pregiudicati per reati contro il patrimonio e la persona, i due si sono mostrati agitati ed insofferenti nei confronti degli agenti. A seguito di ciò sono state approfondite le verifiche da parte dei poliziotti che hanno proceduto alla perquisizione del veicolo su cui viaggiavano i due.  (Agg.16/10 ore 20,35)

DUE UOMINI DENUNCIATI

Difatti, all’interno, hanno rinvenuto, celati nell’alloggio del freno a mano, sotto un sedile posteriore e sotto la ruota di scorta, un paio di forbici da elettricista con le punte piegate per fare leva, una chiave svita bulloni, una chiave combinata, dei guanti ed un cacciavite a taglio, oggetti inequivocabilmente utilizzati come arnesi da scasso. Gli arnesi sono stati sequestrati e i due uomini denunciati all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. (Agg.16/10 ore 20,39)

ULTIME NEWS