Pubblicato il

Asl: "Revisioneremo le procedure per un'informativa chiara"

Asl: "Revisioneremo le procedure per un'informativa chiara"

CIVITAVECCHIA – «Si lavora per una migliore accoglienza in tutti i punti di accesso. Pochi giorni fa, una testata giornalistica locale ha portato alla luce un disservizio presso la sede distrettuale di Via Etruria a Civitavecchia. Alla luce della denuncia effettuata dal giornalista, la direzione strategica della Asl, intende innanzitutto ringraziare il giornale, che ha portato alla luce una criticità che può effettivamente ostacolare o rallentare il servizio che gli operatori di sportello svolgono nei confronti dell’utenza». È quanto dichiara in una nota l’azienda sanitaria locale. (agg. 16/10 ore 12.42) segue

UNA REVISIONE DELLE PROCEDURE. «Il direttore generale Giuseppe Quintavalle – si legge nella nota – ha richiesto in prima istanza una revisione delle procedure, che passerà anche mediante l’affissione nelle bacheche dei distretti e delle altre sedi aperte al pubblico. È importante semplificare – prosegue la Asl Roma 4 –  non solo per quanto riguarda l’accesso alle cure, ma anche snellire le pratiche burocratiche, soprattutto, è importante che siano chiare».  L’azienda spiega che  da tempo negli uffici pubblici, per autocertificazioni e altre richieste è necessario presentare la copia dei documenti di riconoscimento: «In questo caso, per l’esenzione ticket, come è specificato sui modelli stessi forniti dalla Regione Lazio, la copia della tessera sanitaria e del Documento di Identità deve essere prodotta dall’utente che si reca allo sportello». (agg. 16/10 ore 13)

CONTROLLI PERIODICI. «Il compito dei direttori di distretto, a partire dalla dottoressa Serra (direttore del distretto 1), sarà quindi quello di revisionare le procedure, disponendo una informativa chiara, e aggiornata con le normative vigenti, che sarà periodicamente controllata dalla direzione stessa, e resa pubblica sul sito internet aziendale, i canali social ufficiali della Asl Roma 4, e l’affissione nelle bacheche». (agg. 16/10 ore 13.30)

ULTIME NEWS