Pubblicato il

L'appello di Nino Di Matteo: Ragazzi, arrabbiatevi

L'appello di Nino Di Matteo: Ragazzi, arrabbiatevi

CIVITAVECCHIA – Un’esperienza formativa, un modo doverso – diretto ed emozionante – per conoscere la propria storia e quella dell’Italia. Gli studenti della VA del liceo ‘‘Padre Alberto Guglielmotti’’ di Civitavecchia  sono stati ospiti della trasmissione di Rai Tre ‘‘Quante storie’’ condotta da Corrado Augias. I ragazzi si sono trovati di fronte Nino Di Matteo, sostituto procuratore di Palermo da 25 anni sotto scorta; da lui una vera e propria lezione, di vita soprattutto. Li ha esortati infatti ad informarsi, sempre e comunque. «Battetevi per conoscere quello che è accaduto nel nostro Paese, indignatevi, appassionatevi, andate fino in fondo – ha spiegato il magistrato – cercate di capire, arrabbiatevi: la storia di quanto accaduto 25 anni fa non può essere ignorata. Non sono molte le occasioni per approfondire, ma fatelo. Perché conoscere significa crescere come cittadini partecipi». Agli studenti i complimenti di Augias e di tutta la redazione per la profondità, l’intelligenza e le capacità argomentative. 

ULTIME NEWS