Pubblicato il

Asilo nido comunale: via ai lavori di urbanizzazione dell’area

Asilo nido comunale: via ai lavori di urbanizzazione dell’area

Approvato il progetto esecutivo per le opere propedeutiche alla sua realizzazione. Il costo economico complessivo dell’opera è di 150 mila euro   

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Approvato dalla giunta comunale il progetto definitivo – esecutivo per le opere di urbanizzazione propedeutiche alla realizzazione di un asilo nido comunale che sorgerà in via Salvatore Ferretti, zona Madonna dei Canneti. Come noto il comune di Cerveteri è entrato nella graduatoria del bando regionale per la realizzazione chiavi in mano di un edificio prefabbricato in legno a basso impatto ambientale, antisismico e conforme alle più recenti normative, da adibire ad asilo nido, con una capienza di trenta posti bimbo. A carico del comune di Cerveteri tutte le opere di urbanizzazione dell’area oggetto dell’intervento. (agg. 19/10 ore 9.30) segue

GLI INTERVENTI. L’incarico di progettazione esecutiva e direzione dei lavori è stato espletato dal geometra Fabrizio Maria Gallo che proprio in questi giorni ha consegnato il definitivo all’Ente. Al geometra Mario Schina, invece, è stato affidato l’incarico di coordinatore della sicurezza sia in fase di progettazione che di esecuzione dei lavori. Il costo economico complessivo dell’opera è di 150 mila euro.  Per la sistemazione dell’area in cui verrà realizzato l’asilo sono previsti in sintesi i seguenti interventi: movimenti terra per livellamento generale dell’area, recinzione su strada, muro di contenimento del terrapieno, illuminazione esterna, predisposizione allacci alla pubblica fognaria, sistemazione aree esterne a verde, parcheggi esterni pubblici e ripristino viabilità. La spesa dell’investimento è stata finanziata con i fondi del bilancio 2018, attraverso la richiesta di un mutuo di pari importo alla cassa depositi e prestiti. Vista l’urgenza l’atto è stato ritenuto immediatamente eseguibile. (agg. 19/10 ore 10)

ASILO, IL 3 DICEMBRE L’APERTURA DEL CANTIERE. Va detto che ci sono voluti ben quasi otto anni da quando a dicembre del 2010 la Regione ha approvato il progetto ‘’Mille asili nel Lazio’’ al fine di ampliare l’offerta dei servizi socio educativi per la prima infanzia. Nel 2011 ha destinato le risorse economiche per  la realizzazione del progetto ed individuato le tipologie d’intervento tra le quali la realizzazione di asili nido prefabbricati e pubblicato l’avviso pubblico, al quale ha aderito anche il comune di Cerveteri. Il primo marzo 2012 con determina dirigenziale sono stati individuati i siti comunali sui quali edificare gli immobili prefabbricati e con successiva determina approvato il progetto preliminare. Infine, sempre nello stesso anno è stato approvato il bando pubblico a procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per la progettazione esecutiva e per l’esecuzione dei lavori, aggiudicatosi in via definitiva nel 2015 dalla Soc. A.B.P. Novocelli Spa. 
Intanto, come abbiamo già annunciato su queste colonne, la Regione con una comunicazione ufficiale al comune ha stabilito per il 3 dicembre l’apertura del cantiere per costruzione dell’asilo e che i lavori finiranno a marzo del 2019. (agg. 19/10 ore 10.30)

ULTIME NEWS