Pubblicato il

Fiaccolata per la sicurezza

Fiaccolata per la sicurezza

Troppi furti, la Lega ‘‘chiama’’ la cittadinanza. Organizzata in piazza Grassi per venerdì prossimo, 26 ottobre, alle ore 21

FIUMICINO – Gli episodi di allarme, le incursioni notturne, le aggressioni hanno raggiunto il limite di guardia. Il problema della sicurezza è diventato un tema che va affrontato da tutti, e va visto in modo daltonico, ovvero senza colori politici predefiniti. La serenità delle nostre famiglie prescinde dallo schieramento politico e dal voto delle urne. E’ un bene primario che riguarda tutti, e come tale va trattato”. Lo afferma un comunicato a firma di  Valerio Fratoni, coordinatore comunale Lega – Noi con Salvini. (Agg. 20/10 ore 10.12) segue

LA FIACCOLATA. “Partendo da questo principio, la Lega si è fatta promotrice di una fiaccolata per la sicurezza, e una manifestazione, al fine di sollecitare tutte le Istituzioni, dal Prefetto alla Questura, dal Comune al Ministero alle altre autorità competenti, a farsi carico della situazione in maniera strutturata e non episodica.
L’escalation di furti ha minato la serenità delle famiglie di Fiumicino, troppi i casi denunciati e non, troppo l’allarme sociale. Per questo invitiamo tutta la città, le vittime di furto e anche chi non è mai stato toccato dal problema, a essere presente.
Lo stesso invito facciamo a tutte le forze politiche, di qualunque colore, matrice, ideologia. Invitiamo i consiglieri comunali, ma anche i rappresentanti di partiti o movimenti o liste civiche non presenti in seno all’Assise cittadina. (Agg. 20/10 ore 10.40)

L’APPUNTAMENTO. Dobbiamo combattere insieme per far tornare i nostro territorio a quel livello di qualità della vita, rispetto alla sicurezza, che i cittadini chiedono.
Venerdì sera prossimo, 26 ottobre, alle 21, l’appuntamento è a Fiumicino, in piazza Grassi; ascolteremo le testimonianze delle vittime, i bisogni della collettività e se possibile gli impegni delle Istituzioni. Insieme condivideremo un percorso per arrivare a riconquistare la serenità nelle nostre case. (Agg. 20/10 ore 11)

ULTIME NEWS