Pubblicato il

Mari (FI): "A tre anni dalla morte ancora nessun luogo dedicato alla memoria di Mafalda Molinari"

Mari (FI): "A tre anni dalla morte ancora nessun luogo dedicato alla memoria di Mafalda Molinari"

CIVITAVECCHIA – A tre anni dalla scomparsa della senatrice Mafalda Molinari, la vice coordinatrice di Forza Italia Emanuela Mari si rivolge al sindaco Antonio Cozzolino, sottolineando come non vi sia ancora in città un luogo dedicato alla sua memoria. (agg. 19/10 ore 15.50) segue

“UNA VIA O UNA PIAZZA A MAFALDA MOLINARI”. “Credo sia giusto e doveroso per la città ricordare una grande Donna, come la Signorina, che merita di vedersi intitolata al più presto una via o una piazza importante di Civitavecchia – ha commentato Mari – il suo impegno soprattutto nel sociale e nella sanità è proseguito anche con la Fondazione Angelo Molinari, che anche in questi mesi sta continuando ad aiutare diverse realtà locali. Il sindaco Cozzolino dovrebbe dare seguito il più presto possibile alla volontà, annunciata subito dopo la sua scomparsa, di dedicarle una via importante della città”. (agg. 19/10 ore 16.20)

“ASPETTIAMO CON ANSIA UNA DELIBERA DI GIUNTA”. “È fondamentale che le future generazioni conoscano le figure che hanno fatto la storia di Civitavecchia e la senatrice Mafalda Molinari per quello che ha rappresentato – ha aggiunto – merita più che mai questo riconoscimento. È il minimo che il Comune possa fare per un atto di profonda riconoscenza nei confronti della sua grande generosità verso il territorio e la sua gente. Aspettiamo con ansia una delibera di giunta che individui una via da dedicare alla Senatrice. Non lo chiede un esponente di un partito – ha concluso Mari – ma lo chiedono tutti i civitavecchiesi”. (Agg. 19/10 ore 16.55)

ULTIME NEWS