Pubblicato il

L'IIS Vincenzo Cardarelli nel cammino della memoria

TARQUINIA – Un cammino nella memoria per approfondire la conoscenza della Shoah nei simboli della tragedia in Polonia. La fondatrice dell’associazione Un ponte per Anne Frank, Federica Pannocchia, ha presentato a 15 classi dell’IIS Vincenzo Cardarelli di Tarquinia il viaggio della memoria che si terrà a febbraio 2019. Di fronte a professori e studenti attenti e interessati ha illustrato il viaggio che permetterà ai ragazzi di partecipare a un’iniziativa formativa di alto valore educativo oltre che culturale, visitando i luoghi di una delle pagine più buie della storia dell’umanità. L’incontro è stato caratterizzato da un intenso dibattito. Gli studenti hanno posto numerose domande, trovando in Federica Pannocchia un’abile relatrice capace di suscitare curiosità e trattare in modo adeguato argomenti delicati e complessi. Presente Simone Scataglini, ex allievo dell’istituto e direttore del Memoriale della Shoah, l’installazione realizzata alla Cittadella, sede dell’associazione Semi di Pace, su un progetto sviluppato dai ragazzi e dagli insegnanti del corso tecnologico per geometri, nel quale è stato definito il carattere simbolico dell’esposizione e dettagliato il piano tecnico propedeutico dell’opera, che racconta la tragediadegli ebrei con una mostra permanente di 40 pannelli intitolata “La Shoah in Italia. Persecuzione e deportazioni (1938-1945)”. 

ULTIME NEWS