Pubblicato il

Aggredisce un agente al pronto soccorso: denunciato

RAVENNA – La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà F.T., 45enne cittadino italiano per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e interruzione di Pubblico Servizio. Verso le 7.10 del 18 ottobre scorso, il poliziotto in servizio al Posto di Polizia presso l’ospedale, ha udito della grida provenire dai locali del pronto soccorso. Raggiunto immediatamente il predetto reparto, l’agente si è trovato di fronte ad un uomo, che in un evidente stato di agitazione imprecava contro il personale medico.

 

SCAGLIA UN BIDONE DEI RIFIUTI CONTRO IL POLIZIOTTO

L’esagitato, ha afferrato un bidone per la raccolta del vetro e lo ha scagliato contro il poliziotto, colpendolo. L’agente, dopo aver inutilmente intimato all’uomo di fermarsi, lo ha bloccato a terra grazie anche all’aiuto del personale sanitario presente. Nel frattempo è sopraggiunto l’equipaggio di una Volante della Questura, che preso atto del perdurare dello stato di agitazione dell’uomo, ha dovuto ammanettarlo ai fini di preservare l’incolumità sua e delle persone presenti.  (Agg.27/10 ore 21,41)

NEI GUAI UN 45ENNE ITALIANO

L’uomo è stato compiutamente identificato per F.T., 45enne italiano, che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e interruzione di Pubblico Servizio.  (Agg.27/10 ore 21,46)

ULTIME NEWS