Pubblicato il

Scuole aperte, pioggia di insulti al Sindaco sui social

Scuole aperte, pioggia di insulti al Sindaco sui social

CIVITAVECCHIA – «Le scuole sono aperte» ed è pioggia di commenti offensivi da parte di studenti. Una situazione parallela a quella di Ladispoli con decine di minorenni ad inveire contro il sindaco Antonio Cozzolino sotto al suo post su Facebook per la sua scelta di far aprire le scuole cittadine.

Una decisione che si è poi rivelata giusta vista la giornata di quiete da punto di vista meteorologico. Ma mentre il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando scegli il pugno duro, Cozzolino risponde con un post. 

«Anche davanti ad uno smartphone, anche davanti ad una tastiera, usate il cervello», con queste parole Cozzolino si è rivolto ai ragazzi, invitandoli a riflettere sulle conseguenze delle loro azioni e, soprattutto, a chi si rivolgono. Un bel messaggio del Sindaco, condiviso anche dal capogruppo de La Svolta Massimiliano Grasso.

ULTIME NEWS