Pubblicato il

Impianti sportivi e case popolari, riunito il primo tavolo tecnico

Al lavoro Comune, Arsial e Ater

Al lavoro Comune, Arsial e Ater

SANTA MARINELLA – «Gli incontri con l’Arsial, di cui ho parlato nelle settimane scorse attraverso il web e la stampa, si sono concretizzati con l’avvio del primo tavolo tecnico a cui hanno preso parte il Comune, il vice sindaco Bianchi, i tecnici comunali, l’Arsial con il presidente Rosati e l’Ater di Civitavecchia con il Commissario e il relativo personale tecnico». La dichiarazione è del sindaco Pietro Tidei che definisce produttivo il tavolo di lavoro istituito con gli enti sopra elencati, finalizzato a raggiungere l’importante obiettivo di avere terreni per realizzare impianti sportivi e case popolari. (agg. 02/11 ore 11.02) segue

AREE DA DESTINARE ALL’ATER. «L’Arsial – continua Tidei – è disponibile a cedere al Comune diverse decine di ettari di sua proprietà di cui una piccola parte da destinare all’Ater di Civitavecchia, per la realizzazione di edilizia economica e popolare. L’Ater, nel corso del tavolo tecnico, si è impegnato a realizzare un parco pubblico, impianti sportivi a costo zero per le casse comunali all’interno dell’area ceduta da Arsial. Per quanto concerne gli immobili all’interno dell’ambito territoriale oggetto di cessione, l’Arsial si è impegnata, prima della cessione stessa, alla risoluzione di eventuali problematiche preesistenti. Dopo circa 60 anni, quindi, si concretizza la possibilità di realizzare alloggi popolari per i nostri cittadini». (agg. 02/11 ore 11.30)

L’INCONTRO. «Affinchè questa iniziativa non rimanga un mero spot elettorale, il prossimo 14 novembre si riuniranno, sempre a Santa Marinella, i tecnici del Comune, di Arsial e Ater, per la sottoscrizione del protocollo d’intesa e per l’avvio delle procedure di competenza». (Agg. 02/11 ore 11.50)

ULTIME NEWS