Pubblicato il

Mostra collettiva ‘‘Metamorfosi’

Mostra collettiva ‘‘Metamorfosi’

Vernissage domani alle 17 in Sala Ruspoli. Esposte le opere di 20 artisti e dei ragazzi del ‘‘Parco degli Angeli’’  

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – “Metamorfosi”  è la nuova mostra collettiva che si svolgerà presso la prestigiosa Sala Ruspoli in questo weekend. Domani alle 17 il vernissage alla presenza dell’assessora alla cultura Federica Battafarano. 
L’architetto Roberto Cortignani, delegato all’arte,  illustrerà attraverso la proiezione delle opere esposte l’esperienza di ogni artista. 
Impegnativo il titolo della mostra  che si ispira al libro primo “Metamorfosi” di Ovidio: «A narrare il mutare delle forme in corpi nuovi mi spinge l’estro. O dei, se vostre sono queste metamorfosi, ispirate il mio disegno, così che il canto dalle origini del mondo si snodi ininterrotto sino ai miei giorni».  (agg. 02/11 ore 10.30) segue

IL COMMENTO. «Con questo titolo si è cercato di stimolare i 20 artisti partecipanti, ed i ragazzi del “Parco degli Angeli”, anch’essi presenti – dice Cortignani – a riflettere e misurarsi sul tema del cambiamento e della trasformazione, psicofisica e spirituale, insito nell’uomo, per superare barriere e steccati, preconcetti, luoghi comuni, “l’arrocco e lo stallo’’ nella scacchiera della vita, alla ricerca del tempo perduto, di una crescita individuale, consapevole e partecipativa, per incidere e lasciare il proprio segno nella società».
L’organizzazione si è avvalsa della collaborazione professionale di Anna Tonelli e Andrea Puca, due artisti che hanno dato impulso fattivo e stimolante alla realizzazione dell’evento. (agg. 02/11 ore 11)

L’EVENTO. Nella giornata di domenica la mostra è visitabile dalle 11 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16 alle 19. 
Alle 17 verrà presentato il libro di Emanuela Chiodi ‘’Viaggio nell’anima’’. Il testo vuole essere uno specchio catartico nel mondo interiore di chi si accinge a leggere. Un momento introspettivo, occasione di libera riflessione sulla propria vita, sulle infinite sensazioni e sul personale cammino che ci si trova a percorrere. 
Alle 18, invece, presentazione del libro di Gabriella Maramieri ‘’Gli uomini preferiscono le cozze, in mancanza di sirene. Il libro racconta la storia di un giovane rom laureato che per vivere fa il pizzaiolo e, nei momenti liberi, scrive le avventure di Damiano, un giornalista che è la versione opposta di sé. E’ il racconto di una generazione che colleziona esperienze inconcludenti. 
«Sperando di vedere tanti amici ed estimatori dell’arte e della letteratura – conclude Cortignani –  vi invito a passare a salutarci per vivere in serenità momenti di letizia in compagnia di arte, cultura e di un buon bicchiere di vino». (agg. 02/11 ore 11.30)

 

ULTIME NEWS