Pubblicato il

Cerimonia dei defunti: il Sindaco ricorda Genova e le vittime del maltempo

Cerimonia dei defunti: il Sindaco ricorda Genova e le vittime del maltempo

CIVITAVECCHIA – Cerimonia del 2 novembre nel segno delle vittime del maltempo e dei morti di Genova. È quella che si è svolta questa mattina al cimitero monumentale di via Tarquinia, alla presenza del sindaco Antonio Cozzolino e del comandante del Ce.Si.Va. Roberto D’Alessandro. Alla presenza delle autorità militari e civili locali e delle Associazioni combattentistiche e d’Arma sono state deposte corone sul cippo dedicato ai caduti della 1^ e 2^ guerra mondiale, sul monumento dedicato ai caduti nei bombardamenti della città di Civitavecchia del 14 maggio del 1943, con un omaggio floreale posto ai piedi della lapide agli ex internati. È stato il sindaco Cozzolino a ricordare le vittime di Genova, di Terracina e di tutti quei luoghi dove il maltempo ha ucciso persone. “In Italia si muore più di maltempo che di terrorismo – ha spiegato – tutti noi amministratori della cosa pubblica lo dobbiamo tenere bene a mente e fare il possibile affinché queste tragedie non si verifichino”.

ULTIME NEWS