Pubblicato il

Ubriaco e con una grossa catena all’interno di un bar: 31enne denunciato dalla Polizia di Stato

MODENA – Ieri sera, personale della Squadra Volante ha deferito all’Autorità Giudiziaria un uomo di 31 anni per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, nel dettaglio una grossa catena con lucchetto che per le circostanze di tempo e di luogo poteva essere utilizzata per l’offesa alla persona. Gli agenti sono intervenuti in via Salvo d’Acquisto a seguito di chiamata al numero di emergenza 112NUE da parte di un avventore che segnalava la presenza all’interno di un bar di un uomo in evidente stato di ebrezza che teneva in mano una grossa catena.

 

GLI AGENTI SEQUESTRANO L’ARMA

Non appena la Volante è arrivata nelle adiacenze del locale, il giovane, già noto alle Forze dell’Ordine, si è diretto verso un camper parcheggiato poco distante, ove è stato fermato dagli operatori, che gli hanno sequestrato la catena.   (Agg.3/11 ore 20,28)

 

SANZIONE AMMINISTRATIVA PER STATO DI UBRIACHEZZA MANIFESTA

Il 31enne con numerosi precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio era già stato denunciato altre volte per porto ingiustificato di armi e/o strumenti di effrazione. L’uomo è stato altresì sanzionato amministrativamente per lo stato di ubriachezza manifesta.  (Agg.3/11 ore 20,33)

ULTIME NEWS