Pubblicato il

Idrico, ancora problemi per le zone a monte

Idrico, ancora problemi per le zone a monte

Acea ha comunicato un’ulteriore riduzione della fornitura d’acqua dall’acquedotto del Mignone gestito Csp

CIVITAVECCHIA – Continuano i disagi sul fronte idrico. Non c’è davvero pace per le utenze cittadine, dopo la pioggia arrivano i problemi, probabilmente a causa dell’ennesima torbida del Mignone e si prospetta un inverno difficile. Acea Ato 2 ha infatti informato Palazzo del Pincio che “a seguito di un’ulteriore riduzione della fornitura idrica, nella scorsa notte, da parte dell’acquedotto del Mignone gestito da Csp presso il punto di recapito sub-partitore di Poggio Capriolo, il fuori servizio precedentemente annunciato verrà prolungato fino ad ulteriori comunicazioni in merito, con conseguenti mancanze d’ acqua e basse pressioni”.

Le zone interessate sono zona San Liborio, zona Campo dell’Oro alta, zona Boccelle alta (sopra ponte dell’autostrada), via Don Mandolini – Zona S.Gordiano alta, via del Casaletto Rosso alta, via Terme di Traiano alta fino all’intersezione con via dell’Immacolata, zona Cisterna Faro fino all’intersezione con Strada Mediana, via Bandita delle Mortelle, fascia medio alta della città da Via Terme di Traiano a zona Boccelle, fascia medio bassa della città.

Per eventuali segnalazioni  è possibile contattare il numero verde Acea 800130335.

ULTIME NEWS