Pubblicato il

Giulivi (Lega): "Bordo, l’ultimo degli Etruschi che ha fatto conoscere la nostra città nel mondo"

Giulivi (Lega): "Bordo, l’ultimo degli Etruschi che ha fatto conoscere la nostra città nel mondo"

TARQUINIA – Cordoglio e dolore per la morte di Omero Bordo. Questo il sentimento mio e di tutto il nostro movimento che si stringe al dolore dei familiari ed in particolare della figlia Daniela che continuerà a tenere alto il suo nome. Un artista, un maestro. Dalla vita discussa e travagliata”. Così dichiara Alessandro Giulivi coordinatore della Lega Lazio a Tarquinia a poche ore dalla notizia della morte dell’Ultimo degli Etruschi. “Tre grandi amori: – ricorda Giulivi – gli etruschi, Tarquinia e la famiglia. Le sue opere si possono ammirare ovunque anche nei più grandi e prestigiosi musei del mondo. Un’arte, la sua, che lo ha reso unico anche nei segreti estremi degli impasti che utilizzava per riprodurre opere straordinarie. Lo vogliamo ricordare con quel vocione e con quel suo fare che lo ha reso un personaggio unico e inimitabile. Tarquinia perde l’uomo ma conserverà la sua straordinaria storia e abilità. Sono convinto che a salutare lui ci saranno in tanti, anche loro, i suoi amati Etruschi”.

ULTIME NEWS