Pubblicato il

Piacenza, cittadina di origini russe arrestata dalle Volanti per furto all’Esselunga

PIACENZA – 34 anni, residente nel piacentino e con precedenti, è stata sorpresa alle 18.30 di ieri 12 novembre a sottrarre merce all’Esselunga di via Conciliazione. Dopo aver estratto dalle rispettive confezioni merce non di prima necessità, esposta sugli scaffali, per nasconderla all’interno di uno zaino e di una borsa, si è presentata alla cassa per pagare una bottiglia di birra, una di tè verde ed una confezione di detersivo per un importo di € 2,44.

 

SOTTRATTA MERCE PER OLTRE 100 EURO

Il valore complessivo della merce sottratta ammonta ad € 138,05. (Agg.13/11 ore 20,24)

DETERMINANTE LA PRONTEZZA DEL PERSONALE DI VIGILANZA

Notata dal personale di vigilanza del supermercato, è stata poi arrestata dagli operatori delle Volanti. (Agg.13/11 ore 20,29)

ULTIME NEWS