Pubblicato il

"La Lega pensa ai crocifissi ma latita sulla sicurezza"

"La Lega pensa ai crocifissi ma latita sulla sicurezza"

Fiumicino. La polemica del Partito Democratico sulle parole del senatore

FIUMICINO – «Ci stupisce la solerzia con cui il ministro dell’Interno Matteo Salvini si è premurato a commentare pubblicamente la situazione crocifissi nelle scuole», affermano, i consiglieri del Partito Democratico in Consiglio Comunale, a margine delle polemiche sulla scuola Rodano. (agg. 20/11 ore 10.23) segue

LA LETTERA A SALVINI. «La stessa solerzia, però, non l’abbiamo registrata nel rispondere alla lettera che il sindaco Montino gli ha inviato, lo scorso 23 ottobre, per chiedere maggiore presenza delle Forze dell’Ordine sul territorio comunale – continuano i consiglieri -. Eppure quello della sicurezza è un tema molto caro sia al ministro che al suo partito. A dire il vero – proseguono – neanche il senatore De Vecchis ci risulta abbia sollecitato il suo leader a intervenire sulla questione». (Agg. 20/11 ore 11)

L’ATTACCO ALLA LEGA. «Eppure abbiamo visto i consiglieri della Lega manifestare proprio sul tema della sicurezza, a Fiumicino. Forse – concludono i dem – sarebbe il caso che la Lega si focalizzasse sui problemi reali dei cittadini, dato che è al governo del Paese e ne ha le competenze». (Agg. 20/11 ore 11.30)

ULTIME NEWS