Pubblicato il

Movida al Ghetto: tornano i problemi

Movida al Ghetto: tornano i problemi

Da poche settimane i ragazzi si sono trasferiti dal Pirgo a piazza Fratti e già i residenti chiedono maggiori controlli, più interventi e lamentano una serie di annose criticità 

CIVITAVECCHIA – “Siamo solo alla seconda settimana di “movida” a Piazza Fratti e già l’impatto sulla nostra tranquillità è forte”. I residenti del centro tornano a lamentare una serie di criticità, annose, a cui non si è mai riusciti a porre rimedio. 

“Il primo sabato notte/mattino , e per me le tre del mattino è notte fonda visto che lavoro pesantemente tutta la settimana – ha raccontato un residente di via Battisti – schiamazzi, rissa e colpi ai nostri scooter parcheggiati sotto casa. Il secondo sabato notte, stessa musica: schiamazzi, botte ed in aggiunta pulsantiera del videocitofono completamente distrutta. Proprio ieri ho ritirato il Kit della raccolta differenziata e pensavo dove li dovremo recuperare quando li saremo costretti a lasciarli fuori del nostro portone per il ritiro dei loro contenuti. Forse è il caso che si prendano immediati provvedimenti”.

Bottiglie rotte, “ricordi” vari lasciati negli angoli della piazza, urla fino a notte fonda, sporcizia; questi sono solo alcuni dei problemi che ogni anno vengono segnalati dai residenti della zona che tornano a chiedere da un lato un maggiore controllo da parte delle forze dell’ordine, dall’altro un intervento concreto dell’amministrazione comunale. 

ULTIME NEWS