Pubblicato il

La Polizia locale "pizzica" una lucciola e scatta la denuncia per atti osceni

La Polizia locale "pizzica" una lucciola e scatta la denuncia per atti osceni

Serie di controlli su tutti i fronti per gli uomini del comandante Cucumile. A breve in funzione il Fotored al semaforo di via Castronovo.

CIVITAVECCHIA – Atti osceni in luogo pubblico. Con questa accusa è stata combinata una sanzione da parte della polizia locale civitavecchiese. Il reato è da collegarsi a quello che lo stesso Cucumile definisce “fenomeno del meretricio su strada”. (agg. 22/11 ore 9.12) Segue

IL FATTO. In pratica un cliente di una ‘’lucciola’’ è stato trovato in flagrante. Continuano quindi i controlli degli uomini del comandante della polizia locale legati alla prostituzione, soprattutto nella zona industriale di Civitavecchia 
Le opere di controllo non si fermano a questo tipo di reato. Nei giorni scorsi a seguito di servizi finalizzati al contrasto di illeciti ambientali, il personale del Corpo di polizia locale di Civitavecchia ha accertato 4 violazioni legati alla regolamentazione comunale in tema di scarico rifiuti e inquinamento.  (agg. 22/11 ore 9.40)

LA NOVITA’. Con una nota inoltre il Pincio ha informato di aver aggiudicato tramite la Polizia locale e «portato in esecuzione la gara per il ripristino delle matrici ambientali a seguito di sinistri stradali per cui il Comune avrà, per tre anni, un operatore di riferimento per tali tipologie di bonifiche a cui è tenuto per legge».
News arrivano anche per quanto arriva il fotored del ponte delle quattro porte. È arrivata l’autorizzazione paesaggistica e a breve entrerà in funzione. (agg. 22/11 ore 10)

ULTIME NEWS