Pubblicato il

Fa un volo da 8 metri d’altezza dopo aver tentato un colpo in un appartamento al primo piano: arrestato

FIRENZE – Per mettere a segno un colpo in appartamento si sarebbe arrampicato fino alla finestra di un’abitazione al primo piano nella centralissima zona fiorentina di San Frediano. L’episodio è accaduto la notte scorsa intorno alle 5.30 e vede come protagonista un 29enne tunisino, già noto alle forze dell’ordine. Per prima cosa l’uomo avrebbe forzato le zanzariere della finestra; ma a quell’ora i rumori hanno svegliato il padrone di casa e al ladro non è rimasto che darsi precipitosamente alla fuga.

 

SOCCORSO DALLA POLIZIA 

Per far questo, l’uomo sarebbe saltato giù dalla finestra facendo un volo di quasi 8 metri. La polizia è intervenuta subito in strada dove ha trovato lo “scalatore” cosciente ma visibilmente provato dalla caduta. Gli agenti delle volanti hanno fatto arrivare subito un’ambulanza che ha trasportato con urgenza il 29enne ferito in ospedale dove lo stesso è stato sottoposto a diverse cure mediche a seguito di una serie di traumi riscontrati alla spalla e al braccio sul quale era atterrato con tutto il peso del corpo. (Agg.24/11 ore 20,40)

 

ARRESTATO CON L’ACCUSA DI TENTATO FURTO

Il cittadino magrebino, fuori pericolo, una volta dimesso è stato arrestato con l’accusa di tentato furto in appartamento. In attesa del processo, questa mattina la “misura precautelare” è stata convalidata dal Tribunale di Firenze. (Agg.24/11 ore 20,45)

ULTIME NEWS