Pubblicato il

Il laboratorio conservativo e di restauro è realtà

Il laboratorio conservativo e di restauro è realtà

È stato inaugurato ieri alla presenza del sindaco Pietro Tidei e del capo di Gabinetto della Regione Lazio Albino Ruberti La nuova struttura museale espone una ricchissima raccolta di reperti archeologici provenienti dagli scavi

SANTA MARINELLA – È stato inaugurato ieri, alla presenza di Albino Ruberti, capo di gabinetto della Regione Lazio e dal sindaco Pietro Tidei, il nuovo laboratorio di primo intervento conservativo e restauro, una realtà unica nel litorale, che è stato allestito al secondo piano del museo del castello. (Agg. 25/11 ore 7.45) Segue

LA STRUTTURA. La nuova struttura museale, espone una ricchissima raccolta di reperti archeologici provenienti dagli scavi effettuati nel borgo castellano. A illustrare al pubblico le potenzialità della nuova struttura, anche il direttore del museo Flavio Enei e l’assessore alla cultura Ivana della Portella. Con questa ulteriore apertura, la Regione Lazio amplia l’offerta culturale del castello di Santa Severa, dopo la realtà virtuale e la realtà aumentata con un’area dedicata al recupero e all’esposizione dei reperti provenienti dagli scavi di Castrum Novum, dai fondali dell’antico porto di Pyrgi, dagli scavi della chiesa paleocristiana e da quelli della Casa del Nostromo. L’attività del laboratorio è organizzata dal Museo del mare e della navigazione antica, in collaborazione con il Gruppo archeologico del territorio cerite, con la supervisione del personale specializzato della Soprintendenza archeologia per l’area metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, in collaborazione con Regione Lazio, Laziocrea, Mibac, e Coopculture. (agg. 25/11 ore 8.20)

IL COMMENTO DI TIDEI. “Tante le iniziative – spiega Tidei – nell’ambito della cultura e della valorizzazione del nostro patrimonio che vedono, in una giornata come questa, un grande afflusso di pubblico e tanta partecipazione. Approfitto per chiarire alcune polemiche sterili inerenti la città della scienza. Grazie al contributo dei volontari e dei radioamatori, tutti coloro che vorranno visitare il sito potranno farlo dal lunedì al venerdì previa registrazione, per accreditarsi basta collegarsi al sito http://scienceparkmarconi.it e compilare l’apposito form. Ai cittadini ricordo l’appuntamento di oggi per l’inaugurazione della Panchina Rossa come simbolo di sensibilizzazione e di ferma condanna contro ogni forma di violenza sulle donne”. La cerimonia si svolgerà alle 11 a piazza Civitavecchia. (agg. 25/11 ore 9)

ULTIME NEWS