Pubblicato il

Natale di AISM: sabato i volontari nelle piazze di Cerveteri

Natale di AISM: sabato  i volontari nelle piazze di Cerveteri

Con un piccolo contributo nuova linfa alla ricerca  

CERVETERI – Anche per questo Natale, l’associazione AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), sarà presente con i suoi volontari nelle piazze di Cerveteri per dare l’opportunità, a chi con un piccolo contributo vorrà sostenere la ricerca scientifica affinchè si trovi una cura per una malattia per la quale, purtroppo, non si è ancora trovata. (agg. 28/11 ore 18.16) segue

UN CONTRIBUTO PER LA RICERCA SCIENTIFICA. I volontari AISM, tra i quali anche William Tosoni che non manca mai ad un appuntamento, testimonial importante per l’associazione a Cerveteri per quanto è conosciuto e apprezzato nel suo lavoro che lo vede sempre impegnato e a disposizione della collettività, inviteranno ad illuminare il Natale offrendo delle simpatiche ed originali stelline. Versando due euro si avrà una stella e si contribuirà a sostenere la ricerca scientifica con la gioia di aver reso un Natale più luminoso.  Sabato, un punto solidarietà vi aspetta nel pomeriggio all’interno della decima edizione della Festa dell’Olio Nuovo,  in Piazza Risorgimento al centro storico, presso i punti di solidarietà, presidiati dai volontari. (agg. 28/11 ore 18.45)

DISPONIBILI ANCHE LE PENNE EMOTICON. Oltre alle stelline che possono far parte di qualsiasi addobbo natalizio, saranno disponibili anche le penne emoticon , il secondo prodotto scelto dall’AISM per la raccolta fondi del Natale 2018, gadget simpatico e spiritoso, con un piccolo peluche raffigurante le varie faccine di Facebook,  che si potrà avere con una donazione minima di tre euro. Avverte William Tosoni, già attivo, che grazie ad un’attività di distribuzione porta a porta tra amici e sostenitori, già nella prima settimana di campagna solidale, grazie anche ad alcune importanti donazioni, è stata raccolta una cifra davvero importante: ben 305,00 euro. Naturalmente al termine dell’iniziativa, tutti fondi raccolti verranno interamente devoluti alle attività di ricerca di AISM. (agg. 28/11 ore 19.20)

ULTIME NEWS