Pubblicato il

Periferie colabrodo: Mecozzi torna all'attacco

Periferie colabrodo: Mecozzi torna all'attacco

CIVITAVECCHIA – Borgata Aurelia, San Liborio e le periferie in generale sono nell’abbandono. Torna a segnalare i continui disagi vissuti dai residenti dei quartieri meno centrali il consigliere comunale del Polo Democratico Mirko Mecozzi, che punta il dito contro l’amministrazione a Cinque Stelle, colpevole di aver lasciato nel degrado queste zone. (agg. 29/11 ore 10.53) segue

“IL QUARTIERE DELLE PERDITE IDRICHE”. “San Liborio ultimamente sembra essere diventato il quartiere dedicato alle perdite idriche – ha sottolineato – nel pieno disinteresse del gestore Acea che sembrava fosse per il sindaco Cozzolino la panacea di tutti i mali che colpivano il servizio idrico. Ma così non è stato. Le strade colabrodo fanno bella mostra di sè presentando un manto sconquassato e pieno di buche che sono e rappresentano la disperazione degli utenti delle quattro e delle due ruote, mentre la vegetazione spontanea la fa da padrone mostrando il peggiore degli spettacoli naturali che nessuno vorrebbe mai vedere. In questo quadro desolante regna l’indifferenza più totale di chi si ostina a dire di aver fino oggi ben governato”.(Agg. 29/11 ore 11.20)

L’IRA DEI RESIDENTI. Secondo Mecozzi quindi un dato è certo: gli abitanti di San Liborio, così come quelli delle altre aree periferiche, a partire da Borgata Aurelia, faranno un nodo al fazzoletto per non dimenticare. (agg. 29/11 ore 11.40)

ULTIME NEWS