Pubblicato il

Sanremo, ladro seriale di mazze da golf individuato e denunciato dalla Polizia di Stato

IMPERIA – Personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Sanremo ha segnalato alla Procura della Repubblica di Imperia per il reato di furto V.S. del ‘75, cittadino italiano, residente in provincia di Ancona. Lo scorso mese di agosto il circolo “Golf degli Ulivi” di Sanremo denunciava al Commissariato di Sanremo il furto di una mazza da golf di un associato. I responsabili del circolo nutrivano forti sospetti su un individuo sconosciuto che, senza apparente motivo, era stato visto aggirarsi all’interno del circolo, in particolare nei pressi della zona interdetta al pubblico utilizzata come deposito. 

 

PREZIOSA COLLABORAZIONE DEL CIRCOLO GOLF DI CASTELLARO

Data la natura del furto e la particolarità dell’oggetto rubato, veniva immediatamente contattato il circolo Golf di Castellaro per verificare se analoghi episodi si fossero verificati anche in quella sede. Si apprendeva così che un identico furto era stato compiuto negli stessi giorni anche presso quella struttura e che anche là era stato notato un individuo sconosciuto, in tutto simile a quello notato a Sanremo, che aveva fatto visita alla struttura. Grazie alla preziosa collaborazione di un dipendente del circolo, che, insospettito da quella presenza, era riuscito a cogliere alcuni dettagli della persona e dell’autovettura usata, personale del Commissariato svolgeva ulteriori accertamenti e riusciva a dare un’identità al possibile autore del furto richiedendo contestualmente alla Procura di Imperia l’emissione di un ordine di perquisizione da eseguirsi presso il domicilio del sospettato. (Agg.1/12 ore 18,26)

L’ESITO DELLE PERQUISIZIONI

Nei giorni scorsi, a seguito dell’esecuzione delle perquisizioni, eseguite in provincia di Ancona, venivano recuperati entrambi i “driver” sottratti (uno di questi, in casa del sospettato e l’altro già venduto ad un acquirente di un altro circolo golf del centro Italia, peraltro del tutto ignaro della provenienza). Il sospettato, che ha già a suo carico precedenti di polizia, veniva quindi indagato e le mazze da golf venivano sequestrate in attesa di essere restituite ai legittimi proprietari.  (Agg.1/12 ore 18,30)

ULTIME NEWS