Pubblicato il

La giunta dà l'ok alla realizzazione del canile

Civitavecchia intende dotarsi di una struttura comunale che sarà costruita nell’area di Poggio Elevato per un importo totale di circa 1,3 milioni di euro da inserire nel piano triennale delle opere 2019-2021. Abbandonata l’idea di un progetto sinergico insieme ai comuni di Tolfa e Allumiere e all’Università Agraria collinare  

Civitavecchia intende dotarsi di una struttura comunale che sarà costruita nell’area di Poggio Elevato per un importo totale di circa 1,3 milioni di euro da inserire nel piano triennale delle opere 2019-2021. Abbandonata l’idea di un progetto sinergico insieme ai comuni di Tolfa e Allumiere e all’Università Agraria collinare  

CIVITAVECCHIA – L’amministrazione comunale prosegue sulla strada indicata qualche settimana fa dall’assessore all’Ambiente Alessandro Manuedda. Tanto che, nei giorni scorsi, la Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed ecoomica per la realizzazione del nuovo canile comunale individuato in località Poggio Elevato. (agg. 02/12 ore 10.30) segue

L’INTERVENTO. Un intervento da circa 1,3 milioni di euro, necessario per andare a sostituire l’attuale struttura in via delle Molacce che, attualmente, ospita 26 animali con patologie croniche e non può più ospitare altri cani nelle more della realizzazione della nuova struttura ed evitare quindi di dover . 
L’amministrazione ha quindi deciso di abbandonare il progetto del canile comprensoriale, il cui progetto era stato proposto nel 2014 con i comuni di Allumiere e Tolfa e con l’Università Agraria di Allumiere. Inizialmente l’esecuzione dell’intervento prevedeva per il mese di ottobre 2016 l’avvio del canile comprensoriale. (agg. 02/12 ore 11)

AL VIA L’ITER PER LA REALIZZAZIONE DEL CANILE. «Considerato il lungo lasso di tempo trascorso in assenza di ulteriori comunicazioni da parte del comune di Allumiere – si legge nella delibera – e preso atto della necessità di procedere alla realizzazione di un nuovo canile, il comune di Civitavecchia ha ritenuto di avviare l’iter per la costruzione della nuova struttura sul proprio territorio». 
Struttura che servirà da canile sanitario e canile rifugio, oltre che da gattile comunale. L’importo complessivo è di 1.285.000,00 euro. con l’intervento che sarà incluso nel redigendo elenco annuale e piano triennale 2019-2021. (Agg. 02/12 ore 11.30)

ULTIME NEWS