Pubblicato il

Movida al Ghetto: maxi controlli della Polizia

Movida al Ghetto: maxi controlli della Polizia

Agenti del commissariato, Reparto Prevenzione Crimine Lazio e Polizia Locale impegnati la notte scorsa in un capillare servizio coordinato dal dirigente Nicola Regna. Identificate 47 persone, denunciati per spaccio due extracomunitari 

CIVITAVECCHIA – Solo la scorsa settimana l’appello dei residenti della zona Ghetto che chiedevano interventi e controlli delle forze dell’ordine per l’avvio della stagione della “movida invernale”, trasferitasi dal Pirgo nel cuore della città. 

E ieri è stata la Polizia a mettere in campo un capillare servizio coordinato dal dirigente Nicola Regna, che ha visto impiegati gli agenti del commissariato di viale della Vittoria e le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, con l’ausilio della Polizia Locale. (agg. 01/12 ore 13.11) segue

I CONTROLLI. Nel corso delle operazioni sono state identificate 47 persone. I controlli hanno interessato anche 3 esercizi commerciali ubicati nella zona e sono state rilevate 5 violazioni amministrative per occupazione di suolo pubblico e l’illecita vendita di bevande in vetro. Due cittadini extracomunitari sono stati denunciati in stato di libertà per concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati in possesso di 6,3 grammi di hashish, dal controllo è emerso che entrambi non erano in regola con le norme di soggiorno sul territorio nazionale e pertanto sono stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Roma.(agg. 01/12 ore 13.30)

2 CONTRAVVENZIONI. Nella stessa zona, sempre nelle serate di venerdì e sabato, sono state elevate 2 contravvenzioni al Codice della Strada nei confronti di veicoli la cui sosta intralciava pericolosamente la circolazione stradale. (agg. 01/12 ore 13.45)

ULTIME NEWS