Pubblicato il

Il miglior olio 2018 dell’azienda agricola di Marco Sbaraglia

Il miglior olio 2018 dell’azienda agricola di Marco Sbaraglia

Successo straordinario per la decima edizione della Festa dell’Olio Nuovo

di TONI MORETTI

CERVETERI – «Un successo di pubblico che conferma ancora una volta come la Festa dell’Olio Nuovo di Cerveteri sia uno degli appuntamenti più attesi del Litorale e del Lazio tutto. Un grande evento che da ben dieci anni si svolge nel nostro Centro Storico, una vetrina d’eccellenza per le aziende agricole del territorio e per uno dei prodotti d’eccellenza, dopo il vino, di Cerveteri: l’Olio. Come assessore alla Tutela e Rilancio dell’Agricoltura del Comune di Cerveteri sono orgoglioso di aver potuto sostenere anche quest’anno questo grande evento. Ringrazio davvero di cuore tutti i 32 produttori che hanno allestito il proprio stand, gli organizzatori tutti, l’Associazione Olio E.V.O. nelle persone di Luciano Pietroforte, Luca Travagliati, Maurizio Fallone, Tommaso Lopes e Ubaldo Sforzini, gli artigiani, le cantine vitivinicole che hanno impreziosito Piazza Risorgimento, i relatori dei convegni che si sono tenuti a Sala Ruspoli, gli artisti, il Gruppo Bandistico Caerite, la Zambra Dixie Jazz Band e tutti i musicisti. Tutti, davvero tutti coloro che hanno lavorato incessantemente per confermare anche quest’anno il successo di questa straordinaria festa tipica della nostra Cerveteri». 
Lo dichiara l’assessore  Riccardo Ferri, che ha mostrato tutta la sua competenza nel settore e tutta  la sua capacità organizzativa e amministrativa nell’assemblare  con perizia i produttori, gli espositori, nonché nel reperire le risorse dalle istituzioni che hanno permesso la riuscita eccezionale dell’evento.  Si pensi che lo stand che ha distribuito i panini offerti dall’organizzazione al pubblico presente, ha visto distribuire ben 1300 panini.  Lodevole lo sforzo degli addetti dello stand che hanno eseguito in tempi strettissimi un grande lavoro. Ma fantastica è stata anche la partecipazione corale di tutte le attività presenti al centro storico che hanno partecipato con offerte promozionali ed invitanti dei loro prodotti.  E’ mancata la coda notturna della festa, ma la speranza è che si possa trovare qualcosa per la prossima edizione, perché alle ventuno circa, era già tutto spento e gli sdands già smontati. Come da  tradizione, anche quest’anno è stato nominato l’olio migliore del 2018. Primo classificato è stato quello prodotto dall’azienda agricola Marco Sbaraglia di Borgo San Martino. Al secondo posto si è piazzato il prodotto del ‘Casale Sasso’ di Ubaldo Sforzini. Terza posizione per l’olio prodotto dall’azienda agricola Rosa Leone.

ULTIME NEWS