Pubblicato il

''Braccianese, urge la sistemazione''

In collina ennesima protesta dei residenti che hanno dato il via ad una petizione Pennesi e Marino: «Troppi incidenti e con sempre maggiore frequenza»

In collina ennesima protesta dei residenti che hanno dato il via ad una petizione Pennesi e Marino: «Troppi incidenti e con sempre maggiore frequenza»

di GLORIA TROTTI

TOLFA – ALLUMIERE – In collina grande protesta dei residenti di Tolfa e Allumiere che chiedono che venga al più presto sistemata la Braccianese.
 Laura Pennesi di Tolfa e Antonio Marino di Allumiere insieme hanno dato il via a una petizione e raccolta di firme per richiedere «con forza e urgentemente’’ il rifacimento della strada provinciale Braccianese Claudia e, in particolare, del tratto Tolfa-Allumiere-Civitavecchia: «abbandonata a se stessa da più anni, ragion per cui è divenuta un grave pericolo per la sicurezza e l’incolumità di chiunque la possa percorrere. (Agg. 05/12 ore 9.52) segue

LA PETIZIONE. A testimonianza di questa denuncia sono i tanti incidenti verificatesi, sempre con  maggiore frequenza, negli ultimi anni». In tantissimi stanno risondendo all’appello e stanno sottoscrivendo questa sentita petizione. 
«Per chi vuole apporre la propria firma per dire basta agli incidenti su questa strada killer ridotta ormai in condizioni pietose – spiegano gli organizzatori – segnaliamo i punti di riferimento dove si può andare a firmare portando un documento di riconoscimento valido in quanto senza i dati di quest’ultimo, le firme apposte non avranno alcun valore». (agg. 05/12 ore 10.20)

DOVE FIRMARE. I punti di riferimento per la raccolta firme siti in Allumiere sono il bar dello Sport, Hair Style di Carlo Baiocco, bar Giardino e Tabaccheria Sant’Antonio Garofalo Francesco e panificio Antivo Forno nella frazione di La Bianca. Per Tolfa i punti di raccolta firme sono: Centro Sportivo Collina Verde, tabaccheria Marcelli, tabaccheria Pesoni, sede Adamo onlus, bar Explosion di Verbo Patrizia, Unione Sportiva Tolfa. 
«Considerata l’importanza della richiesta inerente la salvaguardia della sicurezza ed incolumità di chiunque possa percorrere la strada Tolfa, Allumiere Civitavecchia – spiegano Laura Pennesi e Antonio Marino – esortiamo tutti i residenti di Tolfa e Allumiere e tutti coloro che transitano su questa strada a partecipare più che numerosi a questa iniziativa che è fortemente appoggiata dalle amministrazioni comunali di Allumiere, Civitavecchia e Tolfa». (agg. 05/12 ore 11)

ULTIME NEWS