Pubblicato il

Tre weekend per diventare guida naturalistica

Fiumicino. Partirà a marzo 2019 la nuova Edizione del corso di Gestione Aree Protette. I partecipanti potranno richiedere il riconoscimento di crediti formativi

Fiumicino. Partirà a marzo 2019 la nuova Edizione del corso di Gestione Aree Protette. I partecipanti potranno richiedere il riconoscimento di crediti formativi

FIUMICINO – Partirà a marzo 2019 la nuova Edizione del corso di Guida Naturalistica e Gestione Aree Protette per la Riserva Naturale Statale Litorale Romano. Il corso teorico-pratico, ideato dall’Associazione naturalistica Programma Natura in collaborazione con Lipu Onlus e patrocinato dal Comune di Fiumicino, si propone di fornire competenze nella gestione di aree protette, nell’ambito della conservazione, tutela, ricerca scientifica sul campo, sorveglianza e manutenzione. (agg. 11/12 ore 11.38) segue

L’EVENTO. I ragazzi avranno modo di conoscere i siti più significativi della Riserva, non solo dal punto di vista naturalistico, ma anche storico e culturale. «I partecipanti acquisiranno conoscenze sul territorio della Riserva Naturale Statale “Litorale Romano“, sugli aspetti naturalistici di valenza ambientale dell’ area protetta interessata attraverso lo studio di flora e fauna; acquisiranno inoltre conoscenze sull’organizzazione e sulla gestione di una visita guidata e di laboratori didattico-scientifici per gruppi misti di vario ordine e grado, sulle operazioni di manutenzione del patrimonio naturalistico e delle strutture in esso presentii», sottolinea il Responsabile Scientifico del corso, Dr. Riccardo Di Giuseppe. Il corso è strutturato in 3 week-end, per un totale di 36 ore dove docenti qualificati formeranno i partecipanti attraverso lezioni frontali, attività sul campo, attività pratico-applicative e sedute di approfondimento tematico. (Agg. 11/12 ore 12)

I CREDITI FORMATIVI. Attraverso la partecipazione al corso vi sarà la possibilità di richiedere riconoscimento crediti formativi. Saranno ammessi al corso laureati e studenti in scienze naturali, ambientali, geologiche, biologiche e forestali o equipollenti. Il corso prevede un massimo di 30 partecipanti e un test finale per il quale è previsto il rilascio di attestato di partecipazione. Le iscrizioni potranno essere effettuate entro e non oltre il giorno 30 gennaio 2019.(agg. 11/12 ore 12.30)

ULTIME NEWS